Giovane Due In Pigiama Tinta Pezzi Anaisy P Unita Slim E Da Lungo Bianca Mutande Uomo
  • Regioni
    • Abruzzo
    • Basilicata
    • Calabria
    • Campania
    • Emilia Romagna
    • Friuli Venezia Giulia
    • Lazio
    • Liguria
    • Lombardia
    • Marche
    • Piemonte
    • Puglia
    • Sardegna
    • Da Uomo Slim Tinta Unita Lungo Anaisy E Pezzi Bianca Due Giovane Mutande P Pigiama In
    • Sicilia
    • Toscana
    • Trentino Alto Adige
    • Umbria
    • Valle D'Aosta
    • Veneto
  • Rubriche
    • Criminologia
    • CIAO 3001
    • InfoOggi Cinema
    • In giro per il mondo
    • InfoOggi CucinaDonna P909car06446110 Intropia Donna P909car06446110 Intropia Borsa Borsa Intropia zRwqtwH4
    • Calcio Serie C - Serie D - Beach Soccer - Volley
    • Parola e Fede
    • Chiesa e Società
    • Football Americano
    • Interviste
    • In Tinta Unita Pezzi P Due Lungo Pigiama Slim Da Mutande Bianca E Uomo Giovane Anaisy
    • Fantasticherie del cuore
    • L'Avvocato INFOrma
    • EsteticaMente
    • La strada della vita
    • “Umano”
    • Punti di VISTA
  • Cultura e Spettacolo
  • Economia
  • PoliticaIn Moma Marrone Vintage T Made Uomo 68701 Italy Moro Crosta New Scarpe Pelle r2 6YC6nPrS
  • Cronaca
  • Salute
  • Sport
  • Estero
  • Eventi
Lucchi Caterina black Nero Laminato Donna Da Giorno Pochette fgAg1q
to Nero Stivali Black Face The White Donna Lq6 tnf Da berkeley Redux Escursionismo vintage North Back Alti wtPPRq
Stivali Classici Hush Puppies Nero Al Donna Kate noir Ginocchio UEEt4qw
  • Home
  • L'Avvocato INFOrma

In caso di sinistro stradale, l'assenza del segnale di "Stop" non rende responsabile il Comune

23
Aperta Donna Sandali Sevan 453 Oxitaly Nero Punta Roccia roccia qCPznUw
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
VIBO VALENTIA, 22 GENNAIO – E’ esclusa l’ipotesi che l’ente locale debba ris...

VIBO VALENTIA, 22 GENNAIO – E’ esclusa l’ipotesi che l’ente locale debba risarcire le persone rimaste danneggiate dal sinistro, dal momento che i conducenti devono comunque adottare la massima prudenza quando impegnano un crocevia, a prescindere dalla presenza del segnale di “Stop”. Questo è quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, sez. VI Civile - ordinanza n. 1103/2018, depositata il 18 gennaio).

Il caso. Maglietta spec Tattica Risposta Da Dunkelblau Tru q05SqTizio e Caio convenivano, dinanzi al Giudice di pace competente, la società assicuratrice di Sempronio e il Comune, chiedendone la condanna in solido al risarcimento dei danni patiti in conseguenza d'un sinistro stradale che aveva coinvolto il mezzo condotto da Caio, e sul quale viaggiava Tizio. Secondo gli attori, la responsabilità del sinistro andava ascritta sia a Sempronio (ed alla sua compagnia assicuratrice), per non avere rispettato l'obbligo di "Stop-dare la precedenza" dal quale era onerata, sia all'amministrazione comunale, per avere rimosso dall'area del sinistro il segnale di "Stop" ivi "da sempre" esistente. In corso di causa l'amministrazione comunale chiamava in giudizio il proprio assicuratore della responsabilità civile, al quale chiedeva di essere tenuto indenne in caso di accoglimento della domanda attorea; Caio veniva, altresì, autorizzato a chiamare in causa la società assicuratrice di Tizio.

Il Giudice di pace rigettava la domanda attorea, ritenendo che la responsabilità del sinistro andasse ascritta a Tizio, conducente del veicolo sul quale viaggiava Caio.

Avverso tale sentenza i soccombenti ricorrevano in appello. Il Tribunale competente accoglieva parzialmente il gravame e condannava in solido Sempronio e la sua compagnia assicuratrice al risarcimento dei danni in favore Tizio. Altresì, condannava la società, assicuratrice di Tizio, al risarcimento dei danni in favore di Caio. Infine, il Tribunale escludeva qualsiasi responsabilità dell'amministrazione comunale ritenendo che l'assenza del segnale di stop “non rappresentò fattore causale" del sinistro, giacché i conducenti dovevano comunque adottare la massima prudenza quando impegnavano un crocevia, vi fosse o non vi fosse un segnale di "Stop".

Avversa tale sentenza i soccombenti proponevano ricorso per cassazione ritenendo in particolare che l'amministrazione comunale fosse "custode" dei beni comunali, ai sensi dell'art. 2051 c.c. e, pertanto, aveva l'obbligo di vigilare sui beni affidati alla sua custodia. Nel caso di specie, il danno era stato causato dalla cosa in custodia, a causa d'un difetto di vigilanza; conseguentemente, il Comune doveva risponderne ai sensi dell'art. 2051 c.c.. Secondo i giudici di legittimità, il motivo era infondato, perché ignorava la ratio decidendi sottesa dalla sentenza impugnata; questa, infatti, aveva escluso che fosse stata la mancanza del segnale di "Stop" a provocare lo scontro tra i due veicoli, e la mancanza di nesso causale tra la cosa ed il danno rendeva inapplicabile l'art. 2051 c.c..

Per tali motivi la Corte di Cassazione rigettava il motivo di doglianza ritenendo che i conducenti dovevano comunque adottare la massima prudenza quando impegnavano un crocevia, a prescindere dalla presenza del segnale di “Stop”.

Avvocato Anna Maria Cupolillo Staff Giuridico Avvocato Express

Dolcevita Alto Zhuikun Collo Manica Da Uomo Maglione Giallo Lunga Maglia wqYB8
Tostadora T Reale Blu Krautrock Uomo shirt ZBY8nBFqr